• geraldinediamantaire

LA PIETRA DEL MESE DI AGOSTO



La pietra del mese di agosto è il Peridoto. Esistono diverse varietà di questa pietra che presentano differenti sfumature, partendo dal verde puro attraverso una combinazione di tonalità fino al giallo intenso. Il peridoto è una pietra “idiocromatiche”, ovvero dotate-di-colore-proprio. Nel Peridoto, ciò che determina la tonalitá di verde, è il rapporto tra i due elementi contenuti, ovvero il ferro e il magnesio: maggiore è il contenuto di ferro nel Peridoto e maggiore sará la sua intensitá di verde.


Non è sempre facile acquisire esemplari di grandi dimensioni, dato che questi sono estremamente rari e ricercati. La maggior parte delle le gemme si formano nella crosta terrestre: a causa della difficile posizione dei giacimenti in alta montagna, l´estrazione del Peridoto è possibile solo in alcuni mesi dell'anno.


Alcune miniere, come Zabargad e Kashmere, sono fonti di gemme dalle grandi dimensioni, dato che lì i Peridoti sono protetti e racchiusi da grandi involucri che riescono a portare la pietra preziosa intatta in superficie. In altri giacimenti si trovano solo gemme di piccole dimensioni, poichè probabilmente questi giacimenti si sono originati in maniera irregolare: ad esempio i Peridoti provenienti dall´Arizona negli Stati Uniti o dalla Manciuria in Cina, vengono estratti da crateri di antichi vulcani.


Quindi molto spesso gli esemplari di Peridoto sono piccoli e di pochi carati, proprio perché, probabilmente, durante l´attivitá vulcanica le pietre vengono frantumate in piccole parti.

9 visualizzazioni

Geraldine Giulia Haddad  |  Cell. +39 335 6407070  |  info@geraldinegiulia.com  |  Instagram @geraldine_diamantaire

© 2019 Copyright Tramite srl - Privacy Policy